Dentista

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in ESPERTO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Indice articoli

Anche in odontoiatria estetica il laser è entrato a far parte delle tecniche professionali più avanzate.

 

Nel nostro studio è possibile richiedere un trattamento sbiancante dei denti con l’impiego del laser, una tecnologia alternativa allo sbiancamento tradizionale che neutralizza le molecole responsabili delle macchie sui denti.

Come noto infatti, l’assunzione di sostanze quali caffé, coca cola, thé, liquirizia, antibiotici, l’abitudine al fumo e l’uso del rossetto macchiano e danneggiano il colore naturale dei denti rendendo necessario l’intervento del dentista.

 

Una seduta di sbiancamento dei denti con il laser richiede anzitutto un trattamento di “detartrasi” per la rimozione della placca e del tartaro, nonché delle macchie più superficiali.

Viene quindi determinato il colore dei denti che potrà essere messo a confronto con il risultato ottenuto dopo il trattamento stesso.

 

Dopo l’applicazione del divaricatore alla bocca, si stende sui denti un gel sbiancante, a base di perossido di idrogeno. Attivata dal laser, questa sostanza rilascia radicali liberi che penetrano nello smalto dei denti e dissolvono le molecole responsabili delle macchie.

 

Il trattamento può essere ripetuto nella stessa seduta o in sedute successive.

Il risultato sarà immediatamente visibile e migliorerà progressivamente nei giorni seguenti.

 

Lo sbiancamento con il laser può essere ripetuto a distanza di 1 o 2 anni.

 

Va da sé che per mantenere i denti bianchi e lucenti il più a lungo possibile sarà necessario evitare tutte quelle sostanze, sopraddette, responsabili delle macchie dei vostri denti.


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".