Omega tre

Scritto da Marco Castellazzi. Postato in Diete

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

pesci

Pesce proteine e omega tre

Ecco un elenco di cosa ci si puo’ fidare e cosa conviene utilizzare nelle diete vlcd :

Alici molto ricche di tale fattore Omega tre 3150 mg Proteine 25,2 g Poco inquinato.

Trota allevata mediamente ricca di tale fattore Omega tre 1396 mg Proteine 30 g Poco inquinato.

Halibut molto ricco di tale fattore Omega tre 740 mg Proteine 30 g Poco inquinato.

Branzino mediamente ricco di tale fattore Omega tre 950 mg Proteine 26,6 g Mediamente inquinato.

Cernia poco ricca di tale fattore Omega tre 378 mg Proteine 26,6 g Mediamente inquinato.

Tonno pinne gialle poco ricco di tale fattore Omega tre 345 mg Proteine 33,3 g Mediamente inquinato.

Merluzzo poco ricco di tale fattore Omega tre 276 mg Proteine 25,5 g Mediamente inquinato.

Salmone allevato molto ricco di tale fattore Omega tre 2841 mg Proteine 28,3 g Molto inquinato.

Pesce spada molto ricco di tale fattore Omega tre 1168 mg Proteine 28,3 g Molto inquinato.

Commenta


 


 

Planisfero nuovi iscritti al sito www.studiocastellazzi.com

Seguici su Facebook

Traduci il sito per me

Traduci in ogni lingua per me

 

web

Sondaggio

Dimagrire
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
La Sessualita'
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:

QR code

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando o chiudendo questo messaggio, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci".